Torta al miele di castagno e salvia

Settembre: un casino. Ogni settimana in un posto diverso. Treni, aerei, flixbus… Un esame da dare, un trasloco da fare ed un lavoro da iniziare. 

Ho bisogno di coccole. Ho bisogno di una fetta di torta ed una tazza del mio tè preferito. Ho bisogno di sentire il silenzio. Ho bisogno di fare casino. Ho bisogno guidare e cantare a squarciagola all’imbrunire.

Se siete in carenza d’affetto l’unica cosa che posso fare per voi è lasciarvi la ricetta per la torta. Rilassatevi, preparatela e gustatela.

Ingredienti:

  • 100 g di farina integrale
  • 200 g farina 00
  • 150 g Mielbio di castagno Rigoni di Asiago
  • 2 uova
  • 180 ml di latte
  • 180 g di burro
  • 10 foglie di salvia fresca
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • Un pizzico di sale

Procedimento:

Per prima cosa accendete il forno a 180°C. Imburrate  poi uno stampo da 20 cm di diametro e disponete le foglie di salvia sul fondo e sulle pareti della tortiera. Fate sciogliere il burro e lasciatelo raffreddare. Intanto unite in una ciotola le farine, il lievito e il sale. Versate a filo il latte, unite le uova, il miele e la scorza del limone grattugiata. Mescolate bene aiutandovi con una frusta, incorporatevi anche il burro fuso e amalgamate tutto. Versate l’impasto nella tortiera e livellate bene la superficie.

Trasferite la torta in forno e cuocete per 35 minuti circa. Sfornate la torta, lasciatela raffreddare e gustatela con una bella tazza di tè fumante.

(Visited 37 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *