TORTA SOFFICE CON MIELE E MORE DI ROVO

Sono ormai settimane che ogni giorno alle 18 prendo un contenitore vuoto e mi avvio nel bosco alla ricerca di more. I primi giorni sono stati dedicati alla ricerca del posto che avesse l’esposizione migliore al sole e che mi potesse regalare le more più gonfie e dolci.
Una volta trovato l’angolo perfetto è facile. Il bosco mi offre quotidianamente kg di more di rovo, dolcissime e saporite, pronte per essere raccolte.
Per ora ne ho congelati 2/3 kg, mentre le altre sono perfette per la colazione, aggiunte nel gelato, ma anche nelle torte!
Ecco qui, dunque, la ricetta che ho realizzato lunedì, una torta soffice e delicata, ottima da gustare al risveglio!

Ingredienti:
300 g farina semi integrale
200 g more di rovo
100 ml olio di semi
200 ml di bevanda di avena (o latte)
1 bustina di lievito vanigliato
1 uovo
80 g zucchero
3 cucchiai di Mielbio Rigoni di Asiago

Procedimento
Per prima cosa preriscaldate il forno a 180°C.
In una ciotola capiente riunite l’uovo e lo zucchero e iniziate a lavorare il tutto. Dopodiché aggiungente la bevanda vegetale a filo e successivamente l’olio.
Setacciate poi la farina assieme al lievito e unite al composto in due volte. Lavorate per incorporare le polveri ai liquidi in maniera omogenea, infine unite anche le more.
Foderate uno stampo rotondo da 22 con carta da forno (leggermente bagnata) e versate il composto. Cuocete in forno per 45 minuti. Fate la prova dello stecchino prima di sfornare.
Lasciate raffreddare e assaggiate in compagnia!

(Visited 8 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *